Statistica che si basa su un campione di 1.200 viaggiatori d’affari provenienti da tutto il mondo ed il 48% di essi dall’Europa.


– Al 95% dei “business travelers” interessa (prima di prenotare) sapere se vi è una connessione WI-FI o una connessione cablata nell’hotel;

– Una cattiva esperienza del Wi-Fi presso l’hotel, influenza negativamente il 36% dei viaggiatori business nel riprenotare nel futuro presso quello specifico hotel;

– I viaggiatori di affari di età compresa tra 35-44 anni sono più propensi ad inviare reclami sui siti di condivisione di viaggi;

– Il 79% dei viaggiatori d’affari è propenso a ritornare presso lo stesso hotel (qualora abbia avuto una positiva esperienza con il Wi-Fi) ed il 22% di loro lo fa frequentemente;

– Solo il 17% dei clienti business non informano l’hotel quando hanno una scarsa esperienza Wi-Fi.